Contenuti formativi

Il corso di Laurea di Ingegneria Civile fornisce gli strumenti per la progettazione, la realizzazione, la manutenzione e la gestione di strutture e infrastrutture civili, quali edifici, ponti, gallerie, sistemi di trasporto, opere idrauliche e di protezione del territorio.

Il corso di Laurea in Ingegneria Civile si compone di un primo anno in cui lo studente acquisisce le nozioni di base di matematica, fisica, chimica e informatica, un secondo anno dedicato alla formazione nelle materie che caratterizzano l’ingegneria civile: idraulica, strutture, infrastrutture e trasporti ed un ultimo anno dedicato alle discipline progettuali e al completamento della formazione nelle aree affini e complementari.

Roma Tre offre due corsi di laurea magistrale in Ingegneria Civile:

  • Ingegneria civile per la protezione dai rischi naturali
  • Ingegneria delle infrastrutture viarie e trasporti


La prima laurea magistrale è orientata alla valutazione della sicurezza delle strutture, alla progettazione delle infrastrutture idrauliche e delle opere di protezione dei litorali, alla difesa del territorio dal rischio idrogeologico e dal rischio sismico.
La seconda laurea magistrale è orientata alla progettazione, realizzazione e gestione delle reti e delle infrastrutture viarie, all’analisi della mobilità e alla progettazione dei sistemi di trasporto.